psicodramma

L’AZIONE È INTERPRETAZIONE

Succede così all’improvviso, mentre sei lì al centro della scena, di colpo capisci che tutto quello che stai facendo ha un senso. Dai un volto ai simboli che sono emersi nel tuo disegno e li riconosci come qualcosa o qualcuno di familiare, riannodi fili staccati, costruisci nuove connessioni, vedi con una luce diversa la tua…

disegno onirico

CAPIRE CHE NON C’E’ NIENTE DA CAPIRE

Così Giorgio Gaber si esprimeva in un suo monologo (Giotto da Bondone) a proposito del fatto che Giotto un giorno guardando il cielo, dopo che tutti i pittori dell’epoca lo avevano sempre raffigurato nella tonalità giallo oro, aveva iniziato a disegnarlo così come lo vedeva e cioè con il colore blu. Capire che non c’è…